giovedì 3 novembre 2016

Travel: Abu Dhabi




© 2015 Alessandro C. Fotografie, all rights reserved

Ciao a tutti oggi vi porto con me ad Abu Dhabi.

Prima di iniziare però alcune info turistiche valide per gli Emirates (tratte dalla guida e che mi sono state utili):

- Miglior periodo in cui andare: Dicembre - Gennaio

- Abbigliamento:

Da non dimenticare: 
  • Occhiali da sole
  • Foulard/berretto
  • Crema solare (protezione alta)
  • Giacca per la sera
Donne:
  • No gonne corte/shorts
  • No scollature profonde
  • No top e/o spacchi e/o trasparenze
Uomini:
  • No pantaloni corti
  • No canottiere
  • No torso nudo fuori da piscina o spiaggia
  • Portare almeno una giacca e una cravatta
Queste sono norme generiche, valide per i luoghi pubblici e soprattutto quelli sacri. Ciò nonostante in città ormai i turisti vanno in giro come gli pare.. ho visto davvero di tutto. Io sono dell'idea che se vai in un luogo che ha una cultura diversa dalla tua sei tu che devi adattarti, anche se alcune norme ti sembrano assurde. Quindi, non è che bisogna vestirsi come loro, ma sei ospite quindi un minimo di decoro potrebbe essere utile. 

- Taxi: Rifiutare cifre a forfait (è illegale).

- Venerdì: giorno del brunch (come da noi la Domenica)

- Prese elettriche: Portare adattatore internazionale

- Foto:
  • No edifici governativi
  • No palazzo famiglia regnante
  • No aeroporti
  • No donne senza permesso dell'uomo.
- Sim & tariffe telefoniche:  Wasel Recharge della compagnia  ETISALAT 

- Curiosità su "mani" e "toilette": Mai porgere le cose con la mano sinistra e, se si è mancini, specificare che la mano sinistra è quella "pura". Per andare in bagno:  Chiedere a persona dello stesso sesso dove è possibile lavarsi le mani. 
(Ho trovato questi consigli sulla guida, ma a dire la verità non ho constatato niente in merito. Suppongo sia una norma di comportamento quando si è ospiti di persone del luogo perché comunque in città sono abituati ai turisti.)

Ok cominciamo! 





Da non perdere:

  • Heritage Village:  E' la fedele riproduzione della vita così come si svolgeva in passato nei villaggi. E' davvero caratteristico e molto affascinante vedere all'opera gli antichi mestieri artigianali. 









  • Emirates Palace: Se non alloggiate qui, almeno andate a vederlo: è uno degli hotel più belli ed eleganti al mondo. Cenate al ristorante "Sayad", non ve ne pentirete. Categoria: lusso, prezzi alti. 




  • Moschea Sheik Zayed: meglio conosciuta come Moschea Bianca o la Grande Moschea. Meravigliosa. Un tripudio di marmo bianco e intarsi di madreperla. Le piscine di un intenso azzurro appaiono ancora più cariche di colore tra tutto quel bianco. Due guinnes world: il tappeto e il lampadario Swarovski. Per le donne: se avete anche un solo centimetro di pelle scoperto o anche una sola minima trasparenza vi fanno indossare l'abaya. Consiglio: Dato che non so se e come vengono lavati, almeno portate un foulard grande per i capelli così non dovete indossare quello che vi danno loro. E' aperta ai visitatori tutti i giorni tranne il venerdì mattina, perché l'ingresso è consentito solo ai fedeli. Estremamente suggestiva anche di sera: andate a cena al ristorante "Pearls & Caviar" dello Shangri-La e prenotate un tavolo con vista... 












  • Dune Bashing: in realtà potete farlo anche a Dubai. Ci sono agenzie in entrambi i luoghi che organizzano questi tour. Un bel giro sulle dune del deserto con il pick up.. una figata pazzesca! Consiglio: se, come me, soffrite il mal di mare, anche se non il mal d'auto, prendete lo stesso la pillola per la nausea prima di partire altrimenti rischiate di sentirvi male e vomitare anche l'anima.. credetemi.





  •  Ferrari world: Da vedere sì, ma non è niente di entusiasmante.. un parco giochi come un altro. Sono invece più belle le esperienze in pista.. parola di marito! E' possibile alloggiare al Yas Viceroy Abu Dhabi e vedere il gran premio direttamente dal balcone della camera. Categoria: lusso. Prezzi alti. 








Ho un marito pilota! 
 Yas Viceroy Abu Dhabi

Da vedere inoltre

  • Oasi di Liwa, a circa 300 km da Abu Dhabi.
  • Le Corniche, per una passeggiata.
  • Palazzo Reale Qasr Al Hosn
  • Porto dei Dhow
  • Marina Mall
Questo è tutto ragazzi.. Nel prossimo post ci spostiamo a Dubai... Stay Tuned...
Baci
Faby




*Tutte le foto presenti in questo post non possono essere copiate, riprodotte pubblicate o redistribuite perché appartenenti all'autore e pertanto soggette alle leggi internazionali di copyright.

E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.


E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’ autore*


Attimi à pois

Focus Post:

Travel: Dubai