mercoledì 20 gennaio 2016

Buon onomastico a noi


Post chiacchiericcio. Perché oggi mi va così.
Oggi è il mio onomastico e questo è il primo anno che me ne dimentico. In  genere l'onomastico mi piace più del compleanno e lo festeggio più volentieri. Non per un'avversione agli anni che passano, ma semplicemente perché quando compio gli anni, ad Agosto, o sono in vacanza io o gli altri o tutti e finisce che non lo festeggio mai. Non ho mai fatto una festa come dio comanda per il mio compleanno proprio per questo: che la faccio a fare non c'è mai nessuno. Dovrei posticiparla ma secondo me non ha senso quindi festeggio in giro per il mondo insieme a mio marito. Non che mi dispiaccia eh, anzi! Semplicemente mi sarebbe piaciuto festeggiare i miei 30 anni almeno. Vabbè pazienza! In compenso ho sempre festeggiato il mio onomastico. Sono innamorata del mio nome, mi piace davvero tanto. Non avrei mai voluto un nome scontato, sentito e risentito. Fabiana è un nome abbastanza usato, ma non troppo e questo mi piace. *Da notare quante volte sto usando "mi piace" in questo post. Comunque dicevo: l'ho dimenticato. Se non mi avesse chiamato mamma per ricordarmelo forse avrei fatto passare la giornata così. Non che chissà cosa abbia in programma. Nulla, appunto. Tutto procede come sempre: tanto per cominciare mio marito se n'è dimenticato. Come ogni anno. Dice che qui a Roma gli onomastici non si festeggiano. Mah. In genere pur di farmi fare gli auguri glielo ricordo io. Sapete che c'è? In questi giorni sono così scazzata col mondo che non glielo ricorderò. Quindi niente auguri oggi se non quelli di mamma. Meglio così. Non sono in vena. Però li faccio io volentieri a chi tra voi si chiama come me. Soprattutto se siete circondate da persone che se ne dimenticano. Ve li faccio io:  AUGURI!!!

Auguri a voi, auguri a me, AUGURI A NOI! 
Buon onomastico compagne di nome.  

Attimi à pois

Focus Post:

Travel: Dubai